Domenica, 16 Giugno 2019

 

-

 

 

-

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

Stabilizzazione dei lavoratori precari (EX GEPI)

Attraverso una Convenzione tra l'Assessorato Regionale Sanità e la Società Nova Gepi è stato possibile impiegare 320 lavoratori presso le Ausl di Agrigento e Palermo. I lavoratori sono stati destinati alla fornitura dei servizi. Con tale convenzione è stata sancita anche la nascita di una nuova società denominata " Servizi Sanità" che vede la compartecipazione della Regione e dei privati.

Lo sblocco di questa importante situazione occupazionale ha avuto dei riflessi positivi anche sotto l'aspetto organizzativo della sanità siciliana, che è stata potenziata in particolari ruoli quali quelli della cura del giardinaggio, della guardiania, della pulizia e di altri specificatamente richieste dalle stesse Aziende Unità Sanitarie Locali.

La legge che prevedeva tale tipo di iniziativa occupazionale e di collaborazione era dell'aprile ' 96, ma soltanto nel luglio del 97 è stato dato un positivo impulso alla nascita della nuova società e all'immissione al lavoro dei lavoratori che altrimenti, a partire dal dicembre 1997sarebbero stati definitivamente posti in mobilità forzata.

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Giugno 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 22 1 2
week 23 3 4 5 6 7 8 9
week 24 10 11 12 13 14 15 16
week 25 17 18 19 20 21 22 23
week 26 24 25 26 27 28 29 30

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter