Giovedì, 20 Giugno 2019

 

-

 

 

-

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

Manovra, Pagano (Pdl): Sì a maxi-emendamento per superare logiche lobbistiche

 

 

“Visto che l’insediamento del governo tecnico ha comportato, come ‘contropartita’ per la soluzione della crisi del debito, la limitazione del ruolo del Parlamento e delle Commissioni, per scongiurare il rischio che l’assenza di coordinamento e confronto tra governo e Camere possa trasformarsi in una ghiotta occasione per soddisfare interessi lobbistici in contrasto con i bisogni e le esigenze della maggioranza degli italiani, sarebbe opportuno demandare all’aula, attraverso un maxi-emendamento serio, la soluzione delle questioni più spinose e ancora irrisolte”.


Ad affermarlo Alessandro Pagano del Pdl, componente della Commissione finanze della Camera.

“Se tale proposta, apprezzabilmente sostenuta dall’ex sottosegretario alla Difesa Guido Crosetto, dovesse trovare concreta e immediata attuazione, - conclude – questo governo, non essendo espressione di una maggioranza parlamentare democraticamente eletta e per tale ragione suscettibile di essere condizionabile da logiche lobbistiche, da un lato riuscirebbe ad acquisire maggiore autonomia e indipendenza da quei ‘poteri’ che dall’esterno lo sostengono, dall’altra a superare questa fase di stallo e caos pericolosa per il Paese”.

 

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Giugno 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 22 1 2
week 23 3 4 5 6 7 8 9
week 24 10 11 12 13 14 15 16
week 25 17 18 19 20 21 22 23
week 26 24 25 26 27 28 29 30

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter