Martedì, 23 Aprile 2019

 

-

 

 

-

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

Emergenza scuola

CALTANISSETTA – "Tutto il mondo della scuola, compresi i sindacati che appoggiano la coalizione di sinistra, è in agitazione contro la legge finanziaria del Governo Prodi che ancora una volta penalizza il settore dell’istruzione".

L’allarme è lanciato dall’on. Alessandro Pagano, responsabile organizzativo di Forza Italia in Sicilia, ponendo l’attenzione su alcuni punti della finanziaria nazionale che rischiano di diminuire le risorse a disposizione della scuola a danno degli studenti e delle loro famiglie.

"L’obiettivo di Prodi e compagni – spiega l’on. Pagano - è di tagliare la spesa riducendo l’organico di ben 14 mila posti nel prossimo anno scolastico nonostante il fatto che la popolazione scolastica sia in crescita anche a causa dell’immigrazione. A ciò bisogna aggiungere che, stando a quanto contenuto nella relazione tecnica della finanziaria, è prevista una riduzione di circa 1800 cattedre che penalizzerebbe la formazione delle classi nei licei e in generale nell’istruzione secondaria di secondo grado mettendo a rischio l’attivazione di corsi di studio diversificati e rendendo inutili gli interventi degli enti locali, chiamati a programmare l’offerta formativa e la rete scolastica sul territorio. Ma la ciliegina sulla torta è rappresentata dagli stanziamenti a favore dell’edilizia scolastica. Per l’adeguamento strutturale e antisismico degli istituti è stato destinato un finanziamento di circa 20 milioni di euro che è assolutamente ridicolo rispetto al reale fabbisogno del Paese, stimabile nell’ordine di almeno due miliardi di euro. La verità è che l’attività della sinistra, anche questa volta intende sopprimere alcune delle misure adottate dal governo Berlusconi per motivi ideologici facendo così un danno al Paese a ai giovani che invece devono formarsi come classe dirigente di domani. Davanti a questa emergenza, così ben rappresentata dai dati, abbiamo il dovere di contrastare con tutte le iniziative democratiche questa nuova finanziaria che tartasserà i cittadini e le famiglie come è accaduto con quella precedente".

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Aprile 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 14 1 2 3 4 5 6 7
week 15 8 9 10 11 12 13 14
week 16 15 16 17 18 19 20 21
week 17 22 23 24 25 26 27 28
week 18 29 30

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter