Venerdì, 20 Settembre 2019

 

-

 

 

-

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

Omofobia, seduta sospesa alla Camera. Nuovo scontro M5S-Boldrini

 

 

 

Da Il Fatto Quotidiano del 18-09-2013

La maggioranza aveva trovato un’intesa sul testo, la cui faticosa gestazione ha suscitato polemiche da destra e da sinistra, dalle associazioni gay all’ala cattolico-conservatrice del Pdl.


E uno dei punti più controversi, l’introduzione dell’aggravante dell’omofobia nella legge Mancino, era stato inserito. Ma la frattura tutta interna al Pdl, diviso tra la componente liberal, stile Mara Carfagna, e i superconservatori alla Carlo Giovanardi, ha provocato l’impasse in aula. Ieri era stato il deputato  Alessandro Pagano ad attaccare pesantemente la legge in gestazione: ”Col pretesto di tutelare le persone omosessuali da atti lesivi che tutti condanniamo, ma che sono già specificamente sanzionati dall’ordinamento, la sinistra vuole introdurre norme liberticide che puniranno col carcere la semplice manifestazione di un pensiero coerente con la famiglia tradizionale”, ha affermato. Atteggiamenti che hanno pesato sulla scelta di del relatore Leone di gettare la spugna.

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Settembre 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 35 1
week 36 2 3 4 5 6 7 8
week 37 9 10 11 12 13 14 15
week 38 16 17 18 19 20 21 22
week 39 23 24 25 26 27 28 29
week 40 30

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter