Martedì, 23 Aprile 2019

 

-

 

 

-

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

Le agenzie di stampa nazionali pubblicano le dichiarazioni dell'On. Alessandro Pagano sulla vicenda del giornalista Magdi Allam ingiustamente accusato di "Islamofobia".

 

 

 

 


 

 

ANSA- ROMA, 29 AGOsto-Giornalisti: Pagano(Ncd), accusa islamofobia a Allam faziosa e nauseante

''Magdi Allam, negli anni, ha fatto semplicemente il suo dovere di cronista e di intellettuale denunciando la violenza del fondamentalismo islamico, un fatto questo che gia' ieri era sotto gli occhi di tutti ma che oggi e' addirittura eclatante e mette l'ex vicedirettore del Corriere della Sera, nettamente dalla parte della ragione. Pertanto l'accusa di islamofobia che gli muove l'Ordine nazionale dei giornalisti e' faziosa e nauseante, al punto da far pensare che si voglia bastonare Allam per intimidire non solo lui, ma anche tutti gli altri giornalisti che osino narrare di questo Islam violento''. Lo afferma Alessandro Pagano, deputato di Ncd. ''Chi vuole processare Allam - continua Pagano - sta facendo come le autorita' civili e giornalistiche della citta' inglese di Rotherham che, per complicita' o per paura di essere tacciati di razzismo, hanno taciuto di 1400 stupri di minorenni da parte della comunita' islamico-pakistana di quella citta', tra il 1997 e il 2014''. ''Non solo, aggiungo che in Sicilia la mafia colpisce con piu' facilita' le vittime che sono isolate, sia culturalmente che umanamente ed e' noto che il fanatismo islamico ragiona ancora peggio: qui c'e' il serio rischio di mettere a repentaglio la vita dello stesso Allam'', conclude Pagano. (ANSA).

Asca

TMNews- Roma, 29 ago 2014.Giornalisti: Pagano (Ncd), da Odg accusa ingiusta ad Allam

 ''Magdi Allam, negli anni, ha fatto semplicemente il suo dovere di cronista e di intellettuale denunciando la violenza del fondamentalismo islamico, un fatto questo che gia' ieri era sotto gli occhi di tutti ma che oggi e' addirittura eclatante e mette l'ex vicedirettore del Corriere della Sera, nettamente dalla parte della ragione. Pertanto l'accusa di islamofobia che gli muove l'Ordine nazionale dei giornalisti e' faziosa e nauseante, al punto da far pensare che si voglia bastonare Allam per intimidire non solo lui, ma anche tutti gli altri giornalisti che osino narrare di questo Islam violento''. Lo dichiara in una nota Alessandro Pagano, deputato Ncd. ''Chi vuole processare Allam - continua Pagano - sta facendo come le autorita' civili e giornalistiche della citta' inglese di Rotherham che, per complicita' o per paura di essere tacciati di razzismo, hanno taciuto di 1400 stupri di minorenni da parte della comunita' islamico-pakistana di quella citta', tra il 1997 e il 2014''. ''Non solo, aggiungo che in Sicilia - conclude Pagano - la Mafia colpisce con piu' facilita' le vittime che sono isolate, sia culturalmente che umanamenteed e' noto che il fanatismo islamico ragiona ancora peggio: qui c'e' il serio rischio di mettere a repentaglio la vita dello stesso Allam''.(TMnews 29 Agosto 2014)

Il Velino.it

 

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Aprile 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 14 1 2 3 4 5 6 7
week 15 8 9 10 11 12 13 14
week 16 15 16 17 18 19 20 21
week 17 22 23 24 25 26 27 28
week 18 29 30

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter