Sabato, 20 Aprile 2019

 

-

 

 

-

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

Anno 2019

LA LEGA VOLA E SI CONFERMA PRIMO PARTITO D'ITALIA

 

 

 

 

 

 


 

Miracolo a Notre-Dame

 

 

 

 

Croce e altare salve! La corona di spine li custodita portata via solo qualche giorno prima. Interessante!! La prova che il bene vince sempre.

Un messaggio verso noi contemporaneo? Secondo me, si! Chi vuol intendere, intenda!!

Leggi l'articolo...


 

Alfredo Mantovano alla convocazione nazionale del Rinnovamento nello Spirito

 

 

 

 

 

 

Nel pomeriggio di sabato 6 aprile Alfredo Mantovano, vicepresidente del Centro studi Livatino, ha partecipato alla prima parte della Sessione pomeridiana della 42^ Convocazione nazionale dei Gruppi e delle Comunità del Rinnovamento dello Spirito Santo, alla Fiera di Rimini, insieme con il Direttore di Rai Parlamento Antonio Preziosi, che gli ha rivolto delle domande, e con l’economista  prof. Stefano Zamagni.

Leggi il contributo...


   

#Salvini: filmato pazzesco, grazie a chi ha documentato.

 

 

 

 

 

 

 

 

Il "signore" del video, che ha seminato il panico in una tabaccheria di Pachino (Siracusa) tentando poi di accoltellare delle guardie giurate, è stato arrestato e condotto al centro per il rimpatrio di Caltanissetta, da dove verrà ESPULSO verso la Tunisia.

Altro che "Salvini troppo cattivo"... A mai più rivederci! #lapacchiaèfinita

Guarda il video...


 

La Lega al SUD

 

 

 

 

 

 

 

 

 

50 progetti per 23,47 milioni di euro, 36 dei quali per un valore di 18,58 milioni da giugno 2018 a marzo di quest'anno, finanziati alla regione Sicilia.


Leggi tutto...

   

Pagina 1 di 12

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Aprile 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 14 1 2 3 4 5 6 7
week 15 8 9 10 11 12 13 14
week 16 15 16 17 18 19 20 21
week 17 22 23 24 25 26 27 28
week 18 29 30

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter