Giovedì, 18 Luglio 2019

 

-

 

 

-

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

«Banca di Roma più presente in Sicilia e Regione più influente nel Sicilbanco»

PALERMO (Tratto da "Giornale di Sicilia") – La Regione non si rassegna a svolgere il ruolo di comparsa nelle scelte del Banco di Sicilia. L'assessore al Bilancio e Finanze, Alessandro Pagano, in merito, è categorico: «Siamo scarsamente interessati ad essere semplici azionisti».

Lei, assessore, recentemente si è incontrato col presidente della Banca di Roma, Cesare Geronzi. Cosa vi siete detto?

«Geronzi, nella qualità, ha ribadito con forza la volontà della Banca di Roma di continuare il suo impegno in Sicilia. Per me è una presenza che vuole essere importante e che non può prescindere dalla partecipazione di un partner istituzionale come la Regione. Nel corso dell'ultimo incontro, con il presidente Geronzi abbiamo affrontato proprio questo argomento trovando una reciproca disponibilità».

Leggi tuto...

 

Pagano: «Lo Stato ci ha penalizzato, è ora di cambiare»

(Tratto da "La Sicilia") - «La Sicilia è la Regione che più paga la spesa sanitaria: il 52%»

PALERMO – Non si può intervistare l'assessore al Bilancio senza porre l'attenzione sulla crisi di liquidità di cassa, che si ripete ogni anno in autunno. Con la gravi conseguenze per i creditori. «Il problema è reale - risponde Alessandro Pagano – e si trascina da anni. E' il frutto del passato. Stiamo provvedendo ad un'analisi di tutti gli indicatori finanziari della Regione. Una delle regole fondamentali che mi sono prefisso è di controllare le spese, i bilanci, in ogni singolo aspetto».

Leggi tutto...

 

I creditori assediano la Regione, in cassa mancano mille miliardi

(Tratto da "La Repubblica") - L'amministrazione alle prese con una crisi di liquidità. Ci sono soldi solo per gli stipendi e le spese essenziali

Un popolo di creditori bussa alla porta della Regione. L'amministrazione è alle prese con una crisi di liquidità che ha pochi precedenti nel mezzo secolo di autonomia e che comunque supera quella delle altre regioni. In giacenza in questi giorni ci sono mandati di pagamento per oltre mille miliardi, privi di un riscontro di cassa. L'assessore Pagano ha già disposto un monitoraggio complessivo ai suoi uffici. La crisi per adesso non mette a rischio il pagamento degli stipendi e le altre spese essenziali. Ma per il resto è buio pesto.

Leggi tutto...

   

Globalizzazione Europea e risorse intellettuali per rilanciare l'economia

(Tratto da:"Corriere Nisseno") - "IL panorama è negativo; però possiamo guardare al domani con un pò di ottimismo, perché le possibilità di risalire la china ci sono; abbiamo grandissime opportunità, dobbiamo saperle sfruttare. E’ quanto sostiene l’On. Alessandro Pagano in un’analisi della situazione socio-economica del Nisseno e delle prospettive per il futuro che gli abbiamo sollecitato.

Preoccupante è che si continui ad andare indietro, che non si sia vivacizzato il contesto economico e che sia peggiorata la qualità della vita, che si registrino altissimi livelli di disoccupazione.

Leggi tutto...

 

Banco di Sicilia, congelata la fusione.

(Tratto da "Giornale di Sicilia") - Pagano canta vittoria e annuncia "Potremmo vendere le quote". La Regione pensa a far valere il diritto di recesso e promette battaglia legale.

"Non ci fermeremo, abbiamo vinto questo primo round, ora ci attrezzeremo per la prossima battaglia". È più che soddisfatto, l’assessore al Bilancio, Alessandro Pagano. Arriva davanti al portone del Banco quando gli occupanti decidono di lasciare la stanza del Consiglio di amministrazione. Megafono alla mano, arringa i lavoratori al fianco dei sindacalisti.

Leggi tutto...

   

Pagina 155 di 157

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Luglio 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 27 1 2 3 4 5 6 7
week 28 8 9 10 11 12 13 14
week 29 15 16 17 18 19 20 21
week 30 22 23 24 25 26 27 28
week 31 29 30 31

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter