Venerdì, 03 Luglio 2020


-



.

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

Il Satiro Danzante torna in Sicilia dopo il trionfale successo in Giappone

Palermo – Il Giappone saluta il Satiro Danzante che dopo 240 giorni prepara il suo ritorno in Sicilia. Si conclude infatti oggi una importante avventura di otto mesi, prima al National Museum di Tokio e poi all’Expo Universale dove il Satiro è stato opera simbolo del padiglione italiano e dell’intera manifestazione di Aichi.

Tre milioni e mezzo di visitatori hanno sancito il suo trionfo per il quale in Giappone è scoppiata una vera e propria gadget-mania: magliette, calendari, penne, calamite, cartoline e perfino palle di vetro hanno invaso le vetrine dei negozi.

"Adesso dobbiamo preparare con cura il ritorno a casa del Satiro – afferma l’assessore Regionale ai Beni Culturali e Ambientali Alessandro Pagano – non solo con manifestazioni che sottolineino questo evento ma anche con un piano articolato di interventi che assicuri alla Sicilia e soprattutto a Mazara quei risultati pari al successo internazionale ottenuto in Giappone. Il Satiro è stato il nostro ambasciatore nel mondo ma da oggi tornerà ad essere in Sicilia il simbolo di un patrimonio culturale che non ha eguali".

La settimana prossima l’assessore Pagano presenterà a Palermo il programma di manifestazioni legate al rientro del Satiro Danzante a Mazara Del Vallo.

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Luglio 2020 Prossimo mese
L M M G V S D
week 27 1 2 3 4 5
week 28 6 7 8 9 10 11 12
week 29 13 14 15 16 17 18 19
week 30 20 21 22 23 24 25 26
week 31 27 28 29 30 31

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter