Venerdì, 03 Luglio 2020


-



.

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

Servizio di radioterapia oncologica, la risposta dell'assessore Pagano

Caltanissetta – "Ma quali ingiustizie? Di cosa parla il dottor Rinciani? Non c'è nessuna volontà di bloccare il servizio di Radioterapia Oncologica a Gela. La verità è che, a San Cataldo, la struttura può partire già dal prossimo anno. A Gela, invece, il progetto è ben lontano dal decollare.

Lo ribadisco ancora una volta: il servizio di Radioterapia istituito all'ospedale "Raimondi" di San Cataldo è finanziato soltanto per il 5% da fondi statali mentre per la restante parte l'Ausl 2 ha attinto a proprie risorse. Qui la politica non c'entra. Saremmo felici se anche a Gela ci fosse un servizio di radioterapia e lavoreremo perché ciò avvenga.

La realtà, però, non si può mistificare: nessuno scippo al Vittorio Emanuele, semmai ci deve essere la volontà di risolvere i problemi senza per questo lanciare accuse strumentali ad altri.
Il centro di San Cataldo non risolverà tutti i problemi ma sicuramente può costituire un punto di riferimento importante per tutta la provincia di Caltanissetta. Prima di costruire polemiche gratuite, bisognerebbe forse informarsi meglio".

Lo ha dichiarato l'assessore regionale ai Beni Culturali, Alessandro Pagano.

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Luglio 2020 Prossimo mese
L M M G V S D
week 27 1 2 3 4 5
week 28 6 7 8 9 10 11 12
week 29 13 14 15 16 17 18 19
week 30 20 21 22 23 24 25 26
week 31 27 28 29 30 31

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter