Giovedì, 09 Luglio 2020


-



.

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

Frana di Mussomeli, l'assessore Pagano fa chiarezza sulla situazione

Palermo – "Il vice presidente della Provincia di Caltanissetta, Puccio Dolce, chiamandomi in causa, ha perso un'altra occasione per parlare di meno e dimostrare invece di essere un buon amministratore. Infatti, nel corso della riunione tecnica svoltasi nella sede del Dipartimento regionale della Protezione Civile, gli stessi funzionari della Provincia di Caltanissetta hanno confermato che la soluzione più idonea per superare in tempi brevi l'emergenza provocata dalla frana sulla Mussomeli-San Cataldo è la messa in sicurezza della strada provinciale n. 41.

Ma Dolce è a conoscenza di quanto fanno i suoi uffici? Oppure, come al solito, lancia i suoi strali solo per nascondere le propria incapacità nella gestione dell'amministrazione pubblica? Nel verbale, sottoscritto dalla Provincia di Caltanissetta, è scritto a chiare lettere che "stante l'attuale limitatezza di risorse finanziarie ordinarie, si rappresenta la necessità di un intervento straordinario da parte delle Istituzioni interessate, Stato, Regione e Provincia". E d'altronde non potrebbe essere altrimenti visto che i fondi a disposizione della Regione per la Protezione Civile ammontano a poco più di due milioni di euro, la stessa cifra che servirebbe per la sistemazione viaria della strada 41. E' chiaro, quindi, che da sola la Regione non potrebbe sostenere questo onere visto che ci sono anche altre emergenze in Sicilia. Oppure, Dolce pensa che tutto ruoti attorno a lui? Invece di lamentarsi e di dire bugie, perchè non utilizza l'avanzo di gestione della Provincia per co-finanziare i lavori? Perchè Dolce, per la prima volta, non mette anche del suo per ristorare quella parte del Vallone da lui finora trascurata? O forse Dolce non è a conoscenza neanche della situazione ecomica dell'ente che deve gestire?".

Lo ha dichiarato l'assessore regionale ai Beni Culturali, Alessandro Pagano, facendo chiarezza sulle inziative adottate per risolvere l'emergenza provocata dalla frana in località "Testacotta" di Mussomeli.

"Dolce mente sapendo di mentire – ha continuato l'assessore Pagano -. Perchè, invece di accusare gli altri, non dice che la Provincia dispone di avanzi di gestione che possono essere utilizzati per affrontare l'emergenza. Invece di fare polemiche che non esistono, Dolce si attivi così come abbiamo fatto noi. Anticipo anche che, nei prossimi giorni, sarà convocata una nuova conferenza di servizi per stabilire lo stato dell'arte su quanto ha fatto la Provincia, dopo anni di progettazione, sulla Mussomeli-Fondo Valle-Serradifalco che dovrebbe nei programmi risolvere definitivamente il problema viario da e per Mussomeli".

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Luglio 2020 Prossimo mese
L M M G V S D
week 27 1 2 3 4 5
week 28 6 7 8 9 10 11 12
week 29 13 14 15 16 17 18 19
week 30 20 21 22 23 24 25 26
week 31 27 28 29 30 31
Nessun evento

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter