Mercoledì, 08 Luglio 2020


-



.

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

“Progetto Legalità, in ricordo di Paolo Borsellino” al Palasport di Palermo

Palermo – "I valori espressi dal sacrificio delle vittime della mafia rappresentano esempi fondamentali per la crescita morale e civile della nostra collettività. Infatti, preservare la memoria di uomini come Borsellino, Falcone e Livatino e dei tanti eroi scomparsi per mano mafiosa deve costituire un riferimento importante anche per la nostra quotidianità.

 All’interno della scuola siciliana sono presenti, e dovranno essere al meglio valorizzate, tutte le potenzialità per contribuire ad educare le nuove generazioni alla cultura della legalità e della trasparenza.

Momento importante dell’educazione dei giovani è la memoria che non deve essere ridotta a valore puramente romantico ma che invece deve essere una costante pratica di vita. Manifestazioni come quella di oggi servono proprio per far crescere i nostri ragazzi a scuola come nella vita".

Lo ha dichiarato l’assessore regionale alla Pubblica Istruzione, Alessandro Pagano, intervenendo alla seconda edizione del concorso "La Memoria Ritrovata. Storie di vittime di mafia raccontate dalle scuole" organizzato dall’Associazione Nazionale Magistrati.

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Luglio 2020 Prossimo mese
L M M G V S D
week 27 1 2 3 4 5
week 28 6 7 8 9 10 11 12
week 29 13 14 15 16 17 18 19
week 30 20 21 22 23 24 25 26
week 31 27 28 29 30 31
Nessun evento

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter