Venerdì, 29 Maggio 2020


-



.

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

Polizia Penitenziaria. Pagano: “C’è qualcuno che non si lamenta della finanziaria di Prodi?”

PALERMO – "C’è qualcuno che non si lamenta della finanziaria di Prodi? Perfino la polizia penitenziaria è scesa in piazza per protestare contro una legge che non pone rimedio all'inadeguatezza delle dotazioni organiche e alle scarse prospettive di crescita e di riqualificazione che anzi risultano impoverite e depauperate".

Lo ha dichiarato l’on. Alessandro Pagano, responsabile organizzativo di Forza Italia in Sicilia, esprimendo la propria solidarietà nei confronti della polizia penitenziaria che in provincia di Caltanissetta conta numerosi agenti.

"Il sistema carcere – ha continuato l’on. Pagano - è stato dimenticato visto che non sono previsti aumenti di organico, né il riallineamento delle carriere dei commissari e degli ispettori di polizia penitenziaria alle altre forze di polizia o il riallineamento degli stipendi. In 7 mesi il nuovo Governo ha provveduto ad approvare l’indulto e, così come denunciano anche i sindacati degli agenti, nulla ha fatto per il rinnovare le infrastrutture e i servizi penitenziari, per la carente organizzazione interna e per l’assenza di regole, di equità e di trasparenza nella gestione del personale. La verità è che, in tema di sicurezza, Prodi non ha nessun programma di interventi, come dimostra la completa immobilità del suo Esecutivo in questo settore".

 

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Maggio 2020 Prossimo mese
L M M G V S D
week 18 1 2 3
week 19 4 5 6 7 8 9 10
week 20 11 12 13 14 15 16 17
week 21 18 19 20 21 22 23 24
week 22 25 26 27 28 29 30 31
Nessun evento

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter