Giovedì, 09 Luglio 2020


-



.

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

Continuano le giornate di studi su - Quale felicità per l’Europa di oggi?

PALERMO – L’on. Alessandro Pagano, responsabile organizzativo di Forza Italia in Sicilia, ha partecipato al convegno "Quale felicità per l’Europa di oggi?", organizzato a Palermo dall’associazione "Thomas International" con l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica e alla presenza del mondo accademico italiano ed internazionale.

All’appuntamento palermitano erano presenti Salvatore Amato dell’Università degli Studi di Catania; Raimondo Cubeddu, Università degli Studi di Pisa e IMD Alti Studi Lucca; Marco D’Avenia dell’Università Pontificia della Santa Croce di Roma; Giovanni Fiaschi, Università degli Studi di Padova; Thomas Hibbs, Baylor College (USA); Antonio Livi della Pontificia Università Lateranense; Robert A. Gahl, Pontifical University of the Holy Cross di Roma; John O’Callaghan, University of Notre Dame (USA); Christopher Wolfe, Marquette University (USA); Roberto de Mattei, Università di Cassino (Consiglio Nazionale delle Ricerche); Giuseppe Nicolaci, Pietro Palumbo, Aldo Schiavello, Carlo Sorci e Salvo Tomaselli, dell’Università degli Studi di Palermo.

"Nell’Europa di oggi – ha sostenuto l’on. Pagano - e in parte gran parte del mondo occidente, la gente è sempre preoccupata della propria felicità. Mai come adesso si avverte una crisi profonda, che rende infelici, e che è direttamente proporzionale all’abbandono da parte della nostra società dei valori tradizionali e della fede. Il consumismo, i mass media che presentano modelli assolutamente falsi e da fiction, l’economia globale che porta ad uno stress da successo, non portano alla felicità e non è un caso se, a fronte della migliore qualità economica della vita, i parametri di insoddisfazione e di infelicità sono cresciuti, si pensi alla droga, all’alcool e al numero dei suicidi che aumentano. La verità è che ogni attività educativa si basa su di una presa di posizione forte ed esplicita sul senso e il valore della persona umana. Non c’è educazione senza Valori, né educazione senza modelli. Non possiamo mantenere a lungo i nostri valori e la nostra civiltà se ignoriamo o rigettiamo le nostre radici culturali cristiane. L’uomo deve avere memoria, regole condivise e solidi punti di riferimento mentre la neutralità dello Stato spesso non fornisce risposte".

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Luglio 2020 Prossimo mese
L M M G V S D
week 27 1 2 3 4 5
week 28 6 7 8 9 10 11 12
week 29 13 14 15 16 17 18 19
week 30 20 21 22 23 24 25 26
week 31 27 28 29 30 31
Nessun evento

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter