Sabato, 11 Luglio 2020


-



.

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

Il 6 gennaio il concerto degli allievi della Masterclass del Mediterraneo

ENNA – L’assessore regionale ai Beni Culturali, Ambientali e della Pubblica Istruzione, Alessandro Pagano, sarà il padrino del "Concerto degli allievi della Masterclass del Mediterraneo per giovani pianisti accompagnati dai loro genitori" che si svolgerà il prossimo 6 gennaio, alle 18,30, nella "Sala dei Cinquecento" alla "Cittadella dell’Oasi" di Troina.

La singolare iniziativa, ideata dal coordinatore nazionale di Rinnovamento dello Spirito Salvatore Martinez, si aprirà sotto gli auspici del Ministero per i Beni Culturali, su iniziativa dell’Accademia Universo Arte e della Fondazione Oasi Città Aperta, dell’Assessorato Regionale ai Beni Culturali e con il patrocinio delle Province Regionali di Catania e di Enna.

Undici famiglie provenienti da Israele, Grecia, Croazia, Serbia, Spagna, Malta e Italia hanno avuto l’opportunità di vivere un’esperienza interculturale di assoluto rilievo internazionale.

Infatti, gli undici giovani pianisti, tutti al di sotto della maggiore età e dotati di uno straordinario talento musicale, sono stati guidati per più di una settimana, in un percorso formativo che ha previsto lezioni di musicologia, di sociologia, di prassi esecutiva e filologica, di organologia, di diritto d’autore e di discografia, con docenti ed esperti provenienti dalle principali Università, Accademie e Istituzioni musicali d’Italia (Verona, Padova, Bologna, Roma).

"Questo concerto – ha detto l’assessore regionale ai Beni Culturali, Alessandro Pagano – è un evento importante perché coniuga il lato artistico e professionale alla necessità di formare questi giovani sul piano dei valori. In questo senso è certamente fondamentale il rapporto affettivo con la famiglia e l’educazione che viene loro impartita.

Ma se i genitori hanno un ruolo fondamentale, lo ha anche la scuola che deve capire i giovani e le loro inclinazioni, offrendo un percorso formativo globale che fissi punti di riferimento sostanziali, oggettivi, il più possibile sicuri e forti.

L’esempio della Masterclass è vincente perché va proprio in questa direzione: i docenti, infatti, oltre ad inculcare il senso della cultura e del lavoro hanno lavorato per trasferire nei ragazzi la capacità di sapere vivere seguendo gli ideali del bene comune, del dovere e i buoni sentimenti".

Le lezioni di perfezionamento pianistico sono state affidate al maestro Piero Rattalino, direttore artistico del Teatro Bellini di Catania; la metodologia di studio al maestro Michele Rossetti (Perugia) e il coordinamento dei Seminari di formazione alla musicologa Fulvia Morabito (Cremona).

Sulle ragioni ispiratrici del progetto, Salvatore Martinez ha dichiarato: "Noi crediamo che la famiglia, e in essa il futuro dei giovani, sia il bene più grande da tutelare se non vogliamo perdere la trasmissione degli ideali più nobili e veri sui quali si fondano ogni processo di rinnovamento culturale e sociale. Questa Masterclass pianistica dimostra, in modo originale, che è ancora possibile investire in cultura e premiare il senso di responsabilità e gli sforzi educativi di tante famiglie".

Il Concerto sarà trasmesso in diretta dall’emittente satellitare Oasi TV, in onda sul canale 848 del bouquet di Sky.

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Luglio 2020 Prossimo mese
L M M G V S D
week 27 1 2 3 4 5
week 28 6 7 8 9 10 11 12
week 29 13 14 15 16 17 18 19
week 30 20 21 22 23 24 25 26
week 31 27 28 29 30 31
Nessun evento

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter