Martedì, 12 Dicembre 2017

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

#venezuela: "#gentiloni ora sostenga #sanzioni o tradisce nostra comunità"

 

 

 

 

"In Venezuela ci sono voluti oltre cento morti tra i civili, l'arresto dei leader dell'opposizione, l'annuncio di Maduro di una stretta contro il Parlamento, la procura generale e la stampa, perché Gentiloni si svegliasse e battesse un colpo.


Una posizione da noi fortemente sollecitata e che raddrizza leggermente la posizione del nostro Governo dopo l'assurdo appello al dialogo di ieri del nostro ministro degli Esteri. Finalmente quindi anche a Palazzo Chigi si sono accorti che la dittatura neo comunista venezuelana sta soffocando la democrazia, l'informazione e gli organi rappresentativi liberamente eletti.

Ma ora bisogna andare oltre la condanna dei soprusi e delle violenze che stanno subendo il popolo venezuelano e la comunità italiana. Altrimenti è tradimento nei loro confronti. Ecco perché con venticinque parlamentari, prime firme Giorgetti e Gelmini, abbiamo presentato una mozione al Governo in cui vengono chieste sanzioni dure e rigorose contro il governo Maduro. Gentiloni sostenga la posizione degli Usa e alzi la voce nelle opportune sedi internazionali. In politica estera questo governo fallimentare le ha sbagliate tutte, per una volta mettiamoci davvero dalla parte giusta della storia".

Così il deputato Alessandro Pagano dell'Intergruppo parlamentare Italia-Venezuela.

Roma, 1 agosto 2017

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Dicembre 2017 Prossimo mese
L M M G V S D
week 48 1 2 3
week 49 4 5 6 7 8 9 10
week 50 11 12 13 14 15 16 17
week 51 18 19 20 21 22 23 24
week 52 25 26 27 28 29 30 31

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter

Login Form