Martedì, 12 Dicembre 2017

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

#fisco : Governo #PD si prepara ad altra #stangata

 

 

 

 

 

"L'attenzione spasmodica del governo Renzi/Gentiloni e di una parte della stampa alla questione legata all'evasione fiscale non lascia presagire nulla di buono. All'orizzonte si prospetta un'altra stangata di tasse per i contribuenti.

 


 

Quando la sinistra ha in mente di mettere le mani nelle tasche dei cittadini, inizia a creare giustificazioni e a mistificare la realtà per creare l'humus mediatico e sociale al fine di indorare la pillola". Così il deputato Alessandro Pagano della Lega-Noi con Salvini, componente della commissione Finanze.

"Premesso infatti che l'evasione è una piaga e va contrastata, i dati forniti dal Governo Pd e rilanciati dalla stampa di riferimento sono però dopati. Secondo uno studio comparato dell'Università di Linz e Utrecht tra 28 paesi europei, l'evasione fiscale in Italia è pari all'1,5% del Pil, circa 30 miliardi. Per arrivare a 111 miliardi di evasione bisogna per forza tener conto anche delle attività illecite. Mi riferisco ai proventi dovuti al traffico della droga, oppure ad esempio alle truffe sull'Iva relative ai fondi europei, che più che di evasione si tratta di reato penale per fregarsi i soldi dell'Ue. Non solo. Ricordo inoltre che gli italiani e le nostre imprese sono tra quelli che pagano più tasse in Europa. Basta leggere i dati della Cgia o di Unimpresa. Il Pd si conferma dunque un vampiro che ammazza le imprese e i contribuenti. Con la Lega e Salvini sarà introdotta la flat tax al 15 per cento e ci sarà il rilancio dell'economia italiana".

Roma, 4 ottobre 2017

@alepaganotwit

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Dicembre 2017 Prossimo mese
L M M G V S D
week 48 1 2 3
week 49 4 5 6 7 8 9 10
week 50 11 12 13 14 15 16 17
week 51 18 19 20 21 22 23 24
week 52 25 26 27 28 29 30 31

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter

Login Form