Mercoledì, 13 Dicembre 2017

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

#sicilia: contro business #accoglienza nell'agrigentino #proteste sacrosante

 

 

 

 

 

"Continua in maniera indecente il business dell'accoglienza in Sicilia: a Siculiana, sulla splendida vista agrigentina, nell'hotel Villa Sikania sono ospitati da tre anni oltre 200 migranti a ben 35 euro al giorno.


 

Le proteste non solo sono inevitabili, ma sacrosante. Stamattina si è svolto lungo le vie del paese un corteo pacifico di cittadini indignati, a cui va il nostro pieno sostegno, che ha visto tra i protagonisti anche i nostri coordinatori locali Sciangula e Bruna. Si tratta solo di un esempio di quello che potrebbe ripetersi presto in tante altre città italiane.

A fine ottobre con Salvini abbiamo visitato di persona Villa Sikania, denunciando questo scempio. Da mesi la Lega porta avanti una battaglia contro gli sbarchi fantasma nell'agrigentino, alla Scala dei Turchi, e sui pericoli di un'accoglienza selvaggia, con rischi anche per la sicurezza nazionale". Così il deputato Alessandro Pagano, segretario regionale Sicilia occidentale della Lega.

"Qui non c'entrano etichette di partito, ma solo il buon senso. È normale infatti che in un paese di 4.600 abitanti permanga un centro che contiene diverse centinaia di immigrati, di cui la stragrande maggioranza clandestini, quando la capienza massima è di 99 ospiti? Ma non c'era il limite di 2,5 migranti ogni mille abitanti, come da intesa Anci-Viminale? È normale - prosegue Pagano - che in una cittadina a vocazione turistica un grande hotel si 'converta' al business dell'accoglienza, con un impoverimento di tutto il tessuto produttivo locale? E che ne diciamo degli aspetti igienico-sanitari? Senza considerare le preoccupazioni di tutta la comunità sul piano della sicurezza e dell'incompatibilità con alcuni costumi e abitudini degli ospiti del centro. Questi sono i risultati della dissennate politiche delle porte aperte della Boldrini e del Pd di Renzi e Gentiloni, avallate sotto sotto anche da M5s.

Il contrasto all'immigrazione illegale e al business sui centri di accoglienza è una delle priorità della Lega-Noi con Salvini e condizione imprescindibile del nostro sostegno a Musumeci", conclude Pagano.

Palermo, 5 dicembre 2017

@alepaganotwit

 

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Dicembre 2017 Prossimo mese
L M M G V S D
week 48 1 2 3
week 49 4 5 6 7 8 9 10
week 50 11 12 13 14 15 16 17
week 51 18 19 20 21 22 23 24
week 52 25 26 27 28 29 30 31

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter

Login Form