Giovedì, 13 Dicembre 2018

 

-

 

 

-

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

Sindaco di Cerveteri c’è o ci fa?

 

 

 

 

Capisco che il giovane Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri - ma soprattutto 'leader' di un partitino in cerca d'autore - cerchi il più possibile un po' di visibilità mediatica e che per questa ragione abbia deciso di cavalcare l'onda anomala del modello Riace e del suo sindaco indagato dalla magistratura per favoreggiamento alla immigrazione clandestina.


Tuttavia, se Pascucci si dichiara in proposito pronto a "fare una carta d'identità falsa", sorge spontanea tanto la domanda quanto la risposta: non sarà che il Sindaco di Cerveteri si sia già dato da fare? Perché non lo dice chiaro e tondo se ha già commesso questo reato? Non si nasconda dietro le sue strampalate motivazioni pseudo giuridiche sulla distinzione tra "leggi degli uomini" e "le leggi morali"? Del resto, Pascucci giurista non è - e si vede pure -. E, tantomeno, nessuno gli ha conferito la patente della moralità. Ma politico sì. E, soprattutto, è un sindaco.

Quanto basta per cogliere la gravità delle sue affermazioni che, anche un bimbo lo capirebbe, assumono rilevanza penale.

@alepaganotwit

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Dicembre 2018 Prossimo mese
L M M G V S D
week 48 1 2
week 49 3 4 5 6 7 8 9
week 50 10 11 12 13 14 15 16
week 51 17 18 19 20 21 22 23
week 52 24 25 26 27 28 29 30
week 1 31

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter