Martedì, 16 Luglio 2024


-



.

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

Candidati, raccontate la vostra vita

Leggendo il pezzo Se McCain vuole vincere racconti la sua vita, di Karl Rove, sul quotidiano online l’Occidentale, abbiamo avuto la conferma di quello che tanti pensano da molto tempo: per votare un candidato sarebbe fondamentale oltre all’appartenenza politica, conoscere soprattutto la propria vita, almeno le mosse più importanti che lui ha fatto prima di candidarsi.

Invece ci è capitato spesso di ascoltare nelle varie consultazioni elettorali, personaggi che oltre a presentarsi nei vari manifesti murali, illustrano nei vari talk show qualche barlume di programma politico, che si riduce alla solita "lista della massaia", al "finanziamento" di qualche improbabile opera pubblica o a discorsi logorroici che portano alla noia più totale. Di McCain non si sa molto, ma di certo è una bella persona.

Karl Rove nell’articolo riporta alcuni episodi riguardanti la prigionia di John McCaine insieme a Bud Day, prigionieri dei vietcong durante la guerra nel Vietnam, quando McCain riuscì a salvargli un braccio.

L’altro episodio ricordato da Bud Day è ancora più affascinante: "Date a Cesare quel che è di Cesare e a Dio quel che è di Dio, diceva McCain. Egli sosteneva che non si dovesse chiedere a Dio di liberarli dalla prigionia, ma di aiutarli a divenire delle persone migliori in quel terribile frangente. Era stato Cesare a metterli in prigione e Cesare li avrebbe tirati fuori. Il loro compito era agire con onore".

Infine Rove racconta un'altra storia su McCain, riguarda la tortura da lui subita. I vietnamiti gli legavano la testa tra le caviglie e le braccia dietro la schiena, lasciandolo così per ore. La tortura ha così fortemente slogato le spalle che ancora oggi McCain non può sollevare le braccia sopra la testa.

"Persone riservate come McCain sono rare in politica e non per caso, scrive Rove, ma se McCain vuole vincere le elezioni, e le può vincere, in autunno deve aprirsi di più. Gli americani e il mondo hanno bisogno di conoscere la sua visione sul futuro della nazione, le sue posizioni politiche e le riforme che intende attuare. Ma hanno anche bisogno di conoscere i momenti della sua vita che l’hanno formato".

McCain è una bella figura, aggiungiamo noi, specie se i suoi competitori sono quei Barack Obama e Hillary Clinton che stanno mettendo in piazza tutto il peggio di loro!!

Alessandro Pagano

Domenico Bonvegno

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Luglio 2024 Prossimo mese
L M M G V S D
week 27 1 2 3 4 5 6 7
week 28 8 9 10 11 12 13 14
week 29 15 16 17 18 19 20 21
week 30 22 23 24 25 26 27 28
week 31 29 30 31
Nessun evento

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter