Sabato, 08 Agosto 2020


-



.

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

Resoconto Aula 29.01.2020, seduta 295. Interrogazione e risposta del Ministro delle infrastrutture sulla disastrosa condizione della rete viaria siciliana

 

 

 

 

 


 

 

Interrogazione:

ALESSANDRO PAGANO(LEGA).

Grazie, Presidente. Signor Ministro, stiamo parlando della strada statale 640, che collega Agrigento a Caltanissetta, che sarà raddoppiata, è in fase di ultimazione, e che si collega anche all'autostrada A19 Palermo-Catania. Il progetto prevede la realizzazione di sedici viadotti e cinque gallerie, fra cui una imponente di 4.050 metri, che passa praticamente sotto la città di Caltanissetta. Il lavoro è stato svolto da ANAS come contraente generale e poi affidato alla Cmc e, dopo i noti fatti, al Consorzio Italia. Veniamo al dunque. La galleria sta facendo nascere molte apprensioni perché il grosso tunnel scavato sotto la collinetta potrebbe procurare ingenti problemi a causa delle abbondanti infiltrazioni di acqua, che ne avrebbero già danneggiato in maniera invasiva la volta. Il ritardo già oggi è di cinque anni e la fine dei lavori è prevista nel 2022. Agli interroganti risulta che i lavori sono stati fatti tutti, nel senso che, in linea teorica, anche da un punto vista tecnologico adeguati, con neoprene con funzioni di tenuta stagna, ma nonostante tutto le infiltrazioni di acqua sono enormi. C'è stata un'interrogazione, sottoscritta nel 2011, che diceva in maniera molto chiara che in quel terreno insistevano faglie che avrebbero causato danni ingenti per la presenza di frane evidenti. Da qui la necessità che il Ministro intervenga concretamente e dia un'attenzione al territorio e alla problematica.

PRESIDENTE. La Ministra delle Infrastrutture e dei trasporti, Paola De Micheli, ha facoltà di rispondere.

Clicca qui per la risposta

 

Replica:

ALESSANDRO PAGANO(LEGA).

Presidente, io, per il suo tramite, mi ritengo insoddisfatto della risposta. Ma il problema non è legato ovviamente al Ministro, che anzi stimo dal punto di vista personale, però i problemi non sono questi e mi sa che l'hanno un po' depistata.

Intanto come si fa a dire e rassicurare i siciliani, quando soltanto sulla A19 siamo oggi in presenza: del viadotto Himera, che è crollato nel 2015 e non è stato ricostruito, stiamo parlando dell'autostrada; del viadotto Scorciavacche sulla Palermo-Agrigento, crollato una settimana prima dell'inaugurazione; del viadotto Akragas, che sarebbe il parallelo del Morandi, esattamente la stessa tecnologia, chiuso da 18 mesi, nessun intervento di nessuna specie, Come fa a scrivere l'ANAS una risposta di questo genere, Ministro, mi lascia veramente perplesso.

Ma il danno peggiore, la cosa che veramente fa indignare è esattamente questa galleria a cui le accennavo. Guardi, nella mia interrogazione del 2011 facevo presente che c'erano state quattro faglie perpendicolari all'asse delle due gallerie, i gradini tettonici tanto marcati lascerebbero presagire danni futuri irreversibili, lo dice la facoltà di geologia dell'Università di Palermo. La galleria Sant'Elia rischia di avere, quindi, danni generazionali, altro che piccoli e lievi cose. È costato 80 milioni, c'è stata una mega talpa che ha fatto guadagnare chissà chi. Lungi da essere ultimata, mancano ancora tanti anni per finire, le infiltrazioni d'acqua sono nell'ordine di milioni di metri cubi, che ovviamente si sono accumulati dalle piogge: insomma, dell'abbandono della Sicilia siamo tutti certi, basta vedere i dati. Su questi dati, che vi ho appena citato e che sono anche di natura speculativa, io non sarei tanto tranquillo, Ministro, e la inviterei, conoscendo la sua serietà e la sua abnegazione, a mettere occhio e a prestare parecchia attenzione sia sulla rete viabile siciliana che mi pare che sia abbandonata - e non sono soltanto questi i dati citati -, sia perché ovviamente sulla  galleria cosiddetta Caltanissetta andiamo molto oltre in termini responsabilità.

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Agosto 2020 Prossimo mese
L M M G V S D
week 31 1 2
week 32 3 4 5 6 7 8 9
week 33 10 11 12 13 14 15 16
week 34 17 18 19 20 21 22 23
week 35 24 25 26 27 28 29 30
week 36 31
Nessun evento

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter