#scuola: "in #sicilia protesta dei presidi su #sicurezza, interrogazione a #miur"

 

 

"Le scuole a Palermo cadono a pezzi. La protesta dei presidi e dei dirigenti scolastici del capoluogo siciliano, come riportano le cronache, è eloquente.


Ma in tutta la regione è così. Dalla provincia di Catania a quella di Messina, passando per gli istituti dell'entroterra. Renzi e Faraone pensano alle passerelle e, dopo tre anni di governo, ancora fanno annunci sulle risorse da stanziare. Ma i soldi sono troppo pochi e si va avanti solo con interventi tampone di messa in sicurezza, così viene risposto ai presidi. Il Governo quindi ha il dovere di chiarire cosa è stato fatto in questi anni con i fondi stanziati per la sicurezza nelle scuole, risorse arrivate solo in parte a quelle annunciate e in ritardo. Quali interventi sono stati eseguiti e dove. Inoltre si dovrà fare chiarezza su come verranno utilizzati gli altri fondi annunciati due giorni fa. Per questo presenterò una interrogazione alla Presidenza del Consiglio e al Miur".

 

@alepaganotwitt