L’assessore Pagano apre l’Open Day al quarto circolo didattico di Caltanissetta

CALTANISSETTA – L’assessore regionale ai Beni Culturali, Ambientali e della Pubblica Istruzione, Alessandro Pagano, ha inaugurato la giornata dell’Open Day al quarto circolo didattico a Caltanissetta.

In occasione della chiusura dell’anno scolastico, l’assessore Pagano, nel corso del suo intervento, ha espresso il proprio apprezzamento per il lavoro svolto dagli insegnanti e si è detto particolarmente soddisfatto dei risultati ottenuti per i progressi degli alunni in un così delicato contesto.

"Le generazioni future – ha detto l’assessore Pagano – sono il nostro domani. Per questo motivo gli insegnanti non devono limitarsi all’istruzione ma coltivare nei giovani, pur nel dialogo costante, l’educazione che poi si traduce nella fermezza dei valori e nell’amore per la vita.

Oltre ai genitori – ha proseguito l’assessore Pagano - un ruolo fondamentale deve averlo la scuola a patto che sappia capire i giovani, offrendo loro un percorso formativo globale che fissi punti di riferimento sostanziali, oggettivi, il più possibile sicuri e forti. I docenti svolgono un ruolo importante perché devono inculcare il senso del bene comune e del dovere anche a costo di essere severi, trasferendo nei ragazzi la capacità di sapere vivere seguendo gli ideali e i buoni sentimenti.

Oltre alla scuola, compito delle famiglie, è di aiutare questi giovani nel loro percorso educativo e di creare le giuste condizioni per farli credere nei valori e crescere nel rispetto delle regole. Ciascuno di noi deve essere abituato a reclamare i propri diritti senza però dimenticare quali siano i propri doveri. Legalità e moralità devono andare di pari passo per eliminare quei modelli negativi che spesso la società attuale propone come esempio da imitare".