Martedì, 27 Febbraio 2024


-



.

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

Task force al lavoro nelle scuole siciliane. Nasce una mappa degli edifici a rischio

(Tratto da "Giornale di Sicilia") - IL PIANO. Pagano: «Pronta a maggio. Ma servono più soldi»

PALERMO - Una mappa degli edifici scolastici a rischio e di quelli che, in genere, hanno maggiore bisogno di lavori di restauro o adeguamento alle norme di sicurezza, la Regione da il via al progetto che vedrà in sette mesi la creazione dell'anagrafe scolastica: cioè la fotografia dello stato strutturale di ognuno dei 4000 plessi in cui sono suddivise le scuole dell'Isola.

Al progetto partecipano (oltre all'assessorato regionale alla Pubblica istruzione) i rappresentanti delle nove Province siciliane, dell'Unione regionale delle Province, dell'Anci Sicilia e dell'Ufficio scolastico regionale. Fra tutti questi enti è stato sottoscritto un protocollo d'intesa.
A partire dai prossimi giorni verrà creata una task force di 536 funzionari comunali provenienti da tutta la Sicilia che frequenteranno un corso di formazione e in seguito avranno il compito di verificare, caso per caso, la situazione delle varie strutture scolastiche. Il ruolo di coordinamento dei vari pool che si muoveranno a livello locale è affidato a nove funzionari provinciali. Il costo del progetto è di 684 mila euro, finanziato dal ministero.
L'assessore alla Pubblica istruzione, Alessandro Pagano, ha fissato l'obiettivo: l'anagrafe dovrà essere completata a maggio e verrà poi costantemente aggiornata attraverso un sistema on line che fornirà tutte le informazioni sullo stato degli istituti. Il tutto per consentire la programmazione degli interventi. Ma fin dal momento del suo insediamento Pagano non ha nascosto che i soldi a disposizione sono poca cosa rispetto alle necessità: «II ministero - precisa oggi l'assessore dicendosi più ottimista - dovrà mostrare maggiore attenzione, in termini di assegnazione di fondi, perla Sicilia che dopo la Campania ha il più elevato indice di rischio sismico, 5 volte quello della Lombardia. Ho già posto la questione a Roma e sono sicuro che su questo fronte a breve riusciremo a cogliere risultati importanti. Grazie alla banca dati selezioneremo gli interventi da realizzare negli edifici scolastici, che oggi risultano frammentari e affidati al caso».

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Febbraio 2024 Prossimo mese
L M M G V S D
week 5 1 2 3 4
week 6 5 6 7 8 9 10 11
week 7 12 13 14 15 16 17 18
week 8 19 20 21 22 23 24 25
week 9 26 27 28 29
Nessun evento

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter