Giovedì, 30 Maggio 2024


-



.

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

Il «Classico» è on-line con il Mediterraneo

(Tratto da "Giornale di Sicilia") - Giornalisti e studiosi al convegno organizzato dalla dirigente scolastica Marisa Sedita

Cos'è il Mediterraneo? Tante cose al tempo stesso, non un solo paesaggio, non una sola cultura, più paesaggi più culture al tempo stesso. Questa la sintesi della prima giornata della due giorni, del convegno dal titolo, «II Mediterraneo crocevia di culture on-line», nel corso del quale è stato presentato il giornale on-line del Liceo Classico Ruggero Settimo. Un’idea nata da un progetto Por messo in atto dal Liceo che ha condotto professori e studenti in Marocco e in Tunisia per conoscere studiare e comprendere la cultura di quei luoghi così lontani e pure così vicini. La Preside Marisa Sedita ha ricambiato l’ospitalità invitando per alcune giornate di studio alti dirigenti del ministero dell'istruzione e giornalisti per un confronto con la nostra realtà.

Ieri al Liceo Classico Ruggero Settimo sì sono succeduti una serie dì interventi dallo storico Tino Vittorio, alla giornalista Khadija Zourhmary. La realtà scolastica è sostanzialmente diversa da quella italiana , fa effetto sentire ancora parlare di lavorare per cercare di ridurre le differenze nell'istruzione dei ragazzi e delle ragazze, di lotta contro l’analfabetismo, e la disparità tra gli studenti che vivono in campagna e quelli di città. È stata comunque varata dalla monarca del Marocco nel 2005 e dunque in via di attuazione «La carta nazionale dell’ educazione e della formazione». Un dato interessante emerso è che le donne ad intraprendere la carriera giornalistica è sempre maggiore, segno che le differenze si vanno assottigliando. Propositivo l1' intervento dell' assessore regionale alla pubblica Istruzione Alessandro Pagano che ha sottolineato come è necessario soprattutto nella scuola non disperdere il nostro patrimonio di tradizioni e il confronto con le altre culture. Paterno ed istituzionale l'intervento del Prefetto Vincenzo Santoro sulla responsabilità.

Nel pomeriggio Piero Cascio vice caporedattore del nostro giornale ha raccontato dell' esperienza della rubrica Cronaca in Classe, la notizia scritta in prima persona. Un viaggio nell' entroterra di queste calde e assolate terre, non da turisti ma da esploratori.

Ivana Baiunco

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Maggio 2024 Prossimo mese
L M M G V S D
week 18 1 2 3 4 5
week 19 6 7 8 9 10 11 12
week 20 13 14 15 16 17 18 19
week 21 20 21 22 23 24 25 26
week 22 27 28 29 30 31
Nessun evento

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter