Venerdì, 21 Giugno 2024


-



.

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

Grande successo di visitatori per la collezione Quasimodo esposta a Stoccolma

Palermo – Grande successo di visitatori, a Stoccolma, per la mostra "La Brigata che lieve m’accompagna – Artisti intorno a Quasimodo" nella quale vengono esposti una quarantina di olii su tela, acquerelli e opere di grafica, insieme a diversi oggetti personali, donati a Quasimodo dagli amici pittori del calibro di Birilli, Sassu, Manzù, Cantatore, Cassinari e Rossi. Nella rassegna sono presenti anche alcuni schizzi e disegni realizzati per Quasimodo dagli amici poeti come Rafael Alberti, Tadzeus Kantor ed Eugenio Montale.

"Rispetto al passato stiamo portando avanti un nuovo processo di internazionalizzazione – ha sottolineato l’assessore regionale ai Beni Culturali, Alessandro Pagano – partendo dalla promozione dell’identità della nostra storia e delle nostre tradizioni. Un modello che può essere tramandato in modi diversi: con un quadro, con la scoperta dell’arte greca o del barocco oppure, come dimostra il grande successo ottenuto a Stoccolma, attraverso la letteratura grazie ad un autore come Quasimodo che amava la sua terra e che trasferiva questo sentimento nelle sue poesie. Portare all’estero la collezione Quasimodo è, quindi, una operazione in cui la Regione crede fortemente. La mostra si snoderà seguendo tre tappe affascinanti. Si parte da Stoccolma, dove il poeta fu insignito con il premio Nobel e quindi ritornerà in Sicilia, prima a Siracusa, di cui Quasimodo era innamorato, e poi, a Modica, la sua città natale. Il parco letterario di Quasimodo, che contiene i ricordi, le memorie e una serie di opere, donate al poeta dai maggiori artisti contemporanei, rappresenta un’opportunità da sfruttare e da far conoscere al mondo. Ecco perché crediamo molto in questa idea di portare la Sicilia all’estero, con l’obiettivo di attrarre in Sicilia flussi crescenti di visitatori".

Durante la visita, l’assessore regionale ai Beni Culturali, Alessandro Pagano, ha presentato un volume di poesie di Quasimodo tradotte in svedese.

"Si tratta di un’operazione di promozione dell’immagine della Sicilia – ha concluso l’assessore Pagano - che è stato accolta con grande soddisfazione da Dag Larsson, Governatore della regione di Stoccolma, che conta quasi due milioni di abitanti. Nel corso dell’incontro abbiamo stabilito di rivederci presto per preparare alcuni progetti culturali che potranno rinsaldare ancora di più i rapporti tra la Sicilia e la Svezia".

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Giugno 2024 Prossimo mese
L M M G V S D
week 22 1 2
week 23 3 4 5 6 7 8 9
week 24 10 11 12 13 14 15 16
week 25 17 18 19 20 21 22 23
week 26 24 25 26 27 28 29 30
Nessun evento

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter