Martedì, 28 Marzo 2017

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

Profilo 1 Profilo 2 Profilo 3
5000 Amici 5000 Amici 4963 Amici

Modifiche all'articolo 17 della legge 28 luglio 1999, n. 266


PROPOSTA DI LEGGE

d'iniziativa dei deputati

CIRIELLI, PAGANO, ANGELI, ASCIERTO, BARBA, BARBIERI, BIANCOFIORE, BOSI, CALABRIA, CATANOSO, CAZZOLA, CERA, CICCANTI, COLUCCI, COSENZA, DE PASQUALE, DI BIAGIO, DI VIRGILIO, DIVELLA, RENATO FARINA, LABOCCETTA, LAMORTE, LEHNER, MAZZONI, MOFFA, PELINO, PIANETTA, PORCU, RAISI, RAZZI, SOGLIA, STASI, TRAVERSA, VELLA, ZACCHERA

Modifiche all'articolo 17 della legge 28 luglio 1999, n. 266 concernente il trasferimento del personale delle Forze armate e delle Forze di polizia

Presentata il 21 settembre 2009

Onorevoli Colleghi! - La proposta di legge in oggetto interviene in materia di ricongiungimento familiare del coniuge convivente del personale delle Forze armate e delle Forze di polizia trasferito d'autorità presso sedi di servizio situate in territorio estero.

Come è noto, infatti, l'articolo 17, comma 1, della legge 28 luglio 1999, n. 266, garantisce al coniuge convivente di personale delle Forze armate e delle Forze di polizia e impiegato di ruolo presso un'amministrazione statale, di ricevere, all'atto del trasferimento del congiunto, un impiego presso le rispettive amministrazioni site nella sede di servizio del coniuge o, in mancanza, nella sede più vicina.
La suddetta prerogativa, tuttavia, è limitata dalla normativa vigente al solo territorio nazionale e non contempla un analogo trattamento per i trasferimenti oltre confine, ponendo un limite evidente all'applicabilità dell'istituto del ricongiungimento familiare e arrecando, altresì, gravi danni alle posizioni professionali e patrimoniali degli interessati.
Con le modifiche proposte all'articolo 17, comma 1, della legge n. 266 del 1999 si intende, pertanto, realizzare una perequazione tra i trasferimenti in sedi nazionali e quelli in sedi all'estero, estendendo il diritto dei coniugi conviventi del personale delle Forze armate e delle Forze di polizia destinato all'estero e garantendo, così, piena efficacia all'istituto del ricongiungimento familiare.

PROPOSTA DI LEGGE

Art. 1

1. Al comma 1 dell'articolo 17 della legge 28 luglio 1999, n. 266, e successive modificazioni, sono apportate le seguenti modificazioni:

a) dopo le parole: «trasferiti d'autorità da una ad altra sede di servizio,» sono inserite le seguenti: «anche all'estero,»;

b) le parole: «nel territorio nazionale» sono soppresse.

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Marzo 2017 Prossimo mese
L M M G V S D
week 9 1 2 3 4 5
week 10 6 7 8 9 10 11 12
week 11 13 14 15 16 17 18 19
week 12 20 21 22 23 24 25 26
week 13 27 28 29 30 31
___________________________________
Giovedì 30 Marzo. Università Sapienza, Aula Organi collegiali, Palazzo del Rettorato. Roma. Ore 11.30. L'On. Pagano relazionerà sul tema:"Quale futuro per le relazioni italo-russe? Interdipendenza strategica e relazioni economiche euro-mediterraneo
___________________________________
1-2 Aprile 2017. Centro di Spiritualità San Francesco delle Suore del Signore della Città, C.da Iuculia. Caltanissetta. Ore 17.00. L’On. Alessandro Pagano parteciperà al Ritiro Regionale di Alleanza Cattolica
___________________________________
Sabato 8 Aprile 2017. Palagiovani, Barrafranca. Ore 10.00. L’On. Alessandro Pagano parteciperà all’incontro sul tema Territorio cibo e salute – relazioni commerciali tra comuni del centro Sicilia e i Paesi Baltici –
___________________________________
Domenica 9 Aprile 2017. Chiesa Sant’Agata al Collegio. Caltanissetta. Ore 18.45. L’On. Alessandro Pagano parteciperà alla tradizionale processione di “Gesù Nazareno”.
___________________________________
Mercoledì 12 Aprile 2017. Chiesa Santa Maria la Nova, Cattedrale. Caltanissetta. Ore 9.00. L'On. Pagano parteciperà al corteo della Real Maestranza. A capitanare la marcia sarà la categoria dei "Carpentieri e Ferraioli"
___________________________________
Martedì 25 Aprile 2017. Piazza Dante, Verona. Ore 12. L'On. Alessandro Pagano parteciperà alla manifestazione "La Difesa è sempre Legittima. Con gli Italiani perbene, sicuri e liberi dai delinquenti"

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter

Login Form