Lunedì, 26 Giugno 2017

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

Profilo 1 Profilo 2 Profilo 3
5000 Amici 5000 Amici 4963 Amici

Presentazione del libro di S.E. Monsignor Gianpaolo Crepaldi: "Il cattolico in politica. Manuale della ripresa!"





Roma, 16 novembre 2010
Università Europea di Roma - Aula Magna

Sintesi del relatore On. Alessandro Pagano

 


Una delle malattie del nostro tempo è l’errata concezione dello sviluppo. In una visione un po’ snob e decadente, tipica di una società che sembra sazia e disperata, sembra prevalere una ideologia che si oppone alla sviluppo ed alla crescita demografica. Da almeno 40 anni sono stati diffuse paure e scenari catastrofici per indicare le nascite e lo sviluppo come i nemici mortali del pianeta.
Siamo arrivati al punto che, anche in campo cattolico, c’è chi propone la decrescita come soluzione felice ai problemi.
Ma come è scritto chiaramente nella Caritas in Veritate lo sviluppo integrale dell’umanità è parte di una vocazione benedetta dal Signore. La Caritas in Veritate, cancella tutte le ideologie anti-sviluppo, spiegando in dettaglio che l'avanzamento umano e integrale è vocazione ed è parte del disegno di Dio (n. 14, 16, 17, 18, 29 e 30). Il magistero precisa che tutta la retorica sullo sviluppo che inquina, sulla necessità della decrescita, sulle teorie di Vandana Shiva e di autori come Serge Latouche, è stata spazzata via.
L'enciclica ribadisce in maniera forte e chiara che non ci può essere sviluppo economico e sociale senza crescita demografica e sostegno alla famiglia naturale. In particolare, si spiega che tutto l'approccio allo sviluppo deve ripartire da una concezione antropologica che metta la persona e la famiglia al centro di ogni priorità (n. 15, 28, 44).
Un altro punto su cui l'enciclica è innovativa riguarda la questione ambientale. Nessun documento del magistero aveva mai denunciato in maniera così esplicita l'ideologia verde che ha tentato di cancellare il Creatore e di ridurre l'umanità ad un valore inferiore a quello di flora e fauna. Le parole utilizzate dalla Caritas in Veritate sono chiarissime nel respingere l'ambientalismo e nel promuovere l'ecologia umana. Anche in questo caso si sottolinea che non ci sarà difesa dell'ambiente se non si salvaguarda la persona umana e la sua famiglia (n.48, 49, 50).
Gli insegnamenti della Caritas in Veritate sono esplicitamente richiamati nel libro di monsignor Giampaolo Crepaldi “Il cattolico in politica - manuale per la ripresa”, e noi siamo grati all’Arcivescovo che in maniera così illuminante e brillante ci ha fornito una grammatica con cui coniugare una rilevante e profonda presenza dei cattolici in politica.
In questo contesto, insieme ai valori non negoziabili che sono alla base di ogni civiltà aggiungerei la ricerca e la pratica della bellezza.
Milito in un partito che ha fatto del fare una prerogativa del suo programma, ma voglio aggiungere che non ci accontenteremo di costruire le infrastrutture necessarie allo sviluppo materiale, ma le faremo belle e armonicamente coniugate con la meravigliosa varietà della nostra Italia.
La storia del nostro popola ha ampiamente dimostrato che gli italiani hanno una vocazione particolare per il bello, ed il mondo è pieno delle bellezze artistiche prodotte dagli italiani.
Come cattolici che servono la politica dobbiamo ripartire dalla tradizione che ha fatto grande la nostra Nazione e realizzare un nuovo umanesimo cristiano. 

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Giugno 2017 Prossimo mese
L M M G V S D
week 22 1 2 3 4
week 23 5 6 7 8 9 10 11
week 24 12 13 14 15 16 17 18
week 25 19 20 21 22 23 24 25
week 26 26 27 28 29 30

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter

Login Form