Mercoledì, 19 Giugno 2024


-



.

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

L'on. Pagano: "Tolleranza zero per chi imbratta i monumenti"

 

 

"Lo scarso senso civico di taluni sancataldesi è imbarazzante".


Queste le considerazioni del deputato nazionale Alessandro Pagano all'indomani dell'apparizione delle scritte su uno dei muri del Calvario di San Cataldo. "Non era forse già sufficiente essere costretti a vedere scritte passando accanto al Monumento dei Caduti? Non bastava assistere allo stesso spettacolo incivile passando per via Forlanini? E le traverse di corso Vittorio Emanuele? E i corridoi esterni in vetro del Teatro Marconi? Con le scritte che sono comparse sul muro del Calvario abbiamo toccato il fondo. E' inammissibile accettare di vedere imbrattato un luogo di tale pregio artistico, tra l'altro inaugurato da poco. E ancor più difficile da mandar giù per il fatto che la comunità religiosa si appresta a vivere i riti pasquali".

L'on. Pagano prosegue invocando "tolleranza zero". "Impossibile giustificare un comportamento che potrei definire solamente come barbaro. Non ci può essere tolleranza per chi si comporta da selvaggio dimostrando di non avere il minimo rispetto per la città in cui vive. Mi appello al sindaco di San Cataldo - prosegue il deputato nazionale - perché si adoperi per far cancellare in breve tempo queste vergogne. Inoltre, non appena gli imbrattatori vengono identificati, è necessario che l'amministrazione comunale si costituisca parte civile. Consiglio anche a Di Forti di dare disposizioni ai vigili urbani perché siano applicate le disposizioni della legge 94 del 2009 che inaspriscono quanto disposto dal codice penale. Deturpare i monumenti e imbrattare i muri è reato".

 

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Giugno 2024 Prossimo mese
L M M G V S D
week 22 1 2
week 23 3 4 5 6 7 8 9
week 24 10 11 12 13 14 15 16
week 25 17 18 19 20 21 22 23
week 26 24 25 26 27 28 29 30
Nessun evento

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter