Domenica, 21 Ottobre 2018

 

-

 

 

-

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

Sciopero, Pagano (Pdl): Sinistra piange lacrime di coccodrillo

 

 

“I commenti favorevoli e il sostegno del centrosinistra allo sciopero indetto dai sindacati contro la ‘manovra Monti’ dimostrano tutta l’ipocrisia dei cosiddetti progressisti che dopo aver ingaggiato una ‘sporca guerra’ per abbattere il governo legittimamente eletto nel 2008 e sostituirlo con un esecutivo non scelto dal popolo, ora versano lacrime di coccodrillo”.


 

 Ad affermarlo Alessandro Pagano del Pdl, componente della Commissione finanze della Camera.

 “Pur di deporre l’ex premier, – prosegue Pagano – questa sinistra, rinnegando le proprie idee e la propria tradizione, non ha esitato a dare appoggio ad un esecutivo ‘ultra-liberista’ e ‘mercatista’, nella piena consapevolezza che le misure che avrebbe varato sarebbero state gravemente dannose per i ceti medi e medio-bassi che, a parole, sostiene di difendere”.

 “Contrariamente a questa sinistra demagoga e opportunista, - conclude - il Pdl e il governo che ha espresso hanno sempre dimostrato, a partire dall’abolizione dell’Ici, di stare dalla parte dei ceti produttivi e delle famiglie che con il proprio lavoro e i propri sacrifici sostengono l’economia del Paese e che alle prossime elezioni, non dubitiamo, riconfermeranno il più grande partito italiano dei moderati con un consenso ancora più vasto”.

 

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Ottobre 2018 Prossimo mese
L M M G V S D
week 40 1 2 3 4 5 6 7
week 41 8 9 10 11 12 13 14
week 42 15 16 17 18 19 20 21
week 43 22 23 24 25 26 27 28
week 44 29 30 31

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter