Giovedì, 20 Settembre 2018

 

-

 

 

-

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

Ritardato rinnovo Consiglio Nazionale Dottori Commercialisti. L’On. Alessandro Pagano interroga il Ministro della Giustizia.

 

 

Al Ministro della giustizia.

Per sapere - premesso che: in data 15 ottobre 2012 si sono svolte le elezioni per il rinnovo del Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili per il mandato 2013-2016. L'insediamento del nuovo Consiglio dovrà avvenire all'inizio di gennaio 2013;


a tutt'oggi, nonostante siano passati quasi due mesi dalla data delle elezioni, la commissione elettorale istituita presso il Ministero della giustizia e presieduta da un suo funzionario, non ha ancora proclamato ufficialmente i vincitori della competizione elettorale;

sulle elezioni gravano alcuni ricorsi amministrativi e il ritardo di comunicazioni ufficiali da parte del Ministero della Giustizia sta creando spaccature all'interno dell'ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili oltre che un grave danno di immagine all'intera categoria;

i lavori della commissione elettorale sono stati sospesi per espressa volontà del dirigente responsabile, Eugenio Selvaggi, che ha comunicato al Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili l'intenzione di attendere che esso si esprimesse preliminarmente sul ricorso presentato dal pubblico ministero di Aosta avverso il trasferimento da Paola ad Aosta del candidato Giorgio Sganga, motivando tale sua determinazione con il fatto che, ove il Consiglio nazionale avesse accolto il ricorso del pubblico ministero di Aosta, ciò avrebbe determinato l'invalidità della lista «Insieme per la professione»;

in data 21 novembre il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili si è riunito ed ha accolto il citato ricorso, stabilendo l'invalidità del trasferimento del candidato Giorgio Sganga e trasmettendo, lo stesso 21 novembre 2012, il dispositivo della decisione all'attenzione del dottor Selvaggi che l'aveva a suo tempo sollecitata -:

se il Ministro interrogato sia a conoscenza delle circostanze esposte in premessa;

quali siano le ragioni del mancato riavvio dei lavori della commissione elettorale;

se non ritenga opportuno sanare la grave situazione determinata da incomprensibili ritardi precisando quali siano i tempi necessari al Ministero della giustizia per adempiere ai suoi compiti istituzionali con riferimento ai lavori della citata commissione elettorale.

Interrogazione a risposta scritta n. 4-18963

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Settembre 2018 Prossimo mese
L M M G V S D
week 35 1 2
week 36 3 4 5 6 7 8 9
week 37 10 11 12 13 14 15 16
week 38 17 18 19 20 21 22 23
week 39 24 25 26 27 28 29 30

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter