Mercoledì, 19 Giugno 2024


-



.

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

Iacp

CALTANISSETTA – "Un commissario ad acta per risolvere immediatamente il problema dei cittadini del quartiere San Germana di San Cataldo che vogliono acquistare la casa popolari in cui sono residenti".

Lo chiede l’on. Alessandro Pagano, responsabile organizzativo di Forza Italia in Sicilia, che ha anche sensibilizzato il Governo regionale sull’argomento presentando una mozione all’Assemblea regionale.

"La questione – ha spiegato l’on. Pagano – si protrae ormai da tre anni. Le 210 abitazioni popolari del quartiere San Germana non potevano essere vendute in quanto non accatastate e quindi non ancora inseriti nel patrimonio regionale. Dopo una serie di incontri e soprattutto grazie all’azione di informazione e di sensibilizzazione operata dall’amministrazione comunale di San Cataldo, era stato stabilito che gli interessati si sarebbero fatti carico di effettuare gli accatastamenti degli alloggi a loro spese per potere celermente consentire alla Regione Siciliana di procedere all’assunzione in consistenza al patrimonio regionale. Cosa che è puntualmente avvenuta. Adesso lo Iacp deve procedere con velocità alla vendita delle case a chi ne ha diritto. Non è ammissibile il protrarsi di ritardi, si tratta, infatti, di dare una risposta concreta a quelle famiglie che finalmente possono coronare il sogno di una vita".

Nella mozione presentata dall’on. Pagano si evidenzia che "al comune di San Cataldo sono pervenuti 152 accatastamenti" dimostrando "l’osservanza dell’impegno assunto dagli assegnatari; che gli accatastamenti pervenuti sono stati trasmessi all’Assessorato Regionale alla Presidenza per gli adempimenti di competenza; che in data 03/08/2006, con nota di prot n° PG/120163, l’Assessorato Regionale alla Presidenza comunicava di aver eseguito l’assunzione di un primo gruppo di alloggi e di essere già disponibile all’emanazione dell’autorizzazione alla vendita subordinatamente agli adempimenti finali da svolgersi da parte dell’I.A.C.P. (regolarità pagamento canoni, verifica requisiti per riscatto, stime alloggi). Inoltre, in data 22/01/2007 con nota PG 10180, l’Assessorato Regionale alla Presidenza integrava le disposizioni alla vendita degli immobili e autorizzava lo IACP di Caltanissetta alla vendita di 72 alloggi popolari e magazzini".

La mozione dell’on. Pagano impegna quindi il Governo regionale "a nominare un "commissario ad acta" al fine di risolvere immediatamente l’annoso problema di questi cittadini che pur avendo accatastato a proprie spese gli immobili e pur avendo compiuto regolarmente l’intero iter procedurale, non possono utilizzare i benefici della cessione di proprietà degli alloggi popolari realizzati dalla Regione Siciliana nel quartiere di Santa Germana in San Cataldo, così come previsto dalla L.R. 16 aprile 2003, n.4, art. 19, a seguito dell’indolenza dello IACP di Caltanissetta".

"E’ grave che i ritardi degli uffici – ha concluso l’on. Pagano – penalizzino i cittadini di San Germana. Lunedì incontrerò il presidente dello Iacp per superare l’impasse ma se ciò non sarà possibile, chiederemo con forza di commissariale l’ente".

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Giugno 2024 Prossimo mese
L M M G V S D
week 22 1 2
week 23 3 4 5 6 7 8 9
week 24 10 11 12 13 14 15 16
week 25 17 18 19 20 21 22 23
week 26 24 25 26 27 28 29 30
Nessun evento

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter