Giovedì, 18 Aprile 2024


-



.

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

Il progetto delle Ronde portato avanti dal sindaco di Santa Caterina (CL)

Interessante la posizione del sindaco di Santa Caterina, Antonio Fiaccato, che con entusiasmo porta avanti il progetto delle "ronde", secondo i dettami della legge. Giusta e corretta, anche, la sua affermazione "Io non intendo assolutamente andare fuori da quelle che sono le regole e da quello che è previsto dall’attuale normativa" rassicurando, così, le autorità sul suo operato.

Nello stesso tempo, trovo che sia giusto che tutte le Amministrazioni si attivino perché il problema della criminalità è uno dei grandi temi sui quali si deve confrontare la Sicilia. Sappiamo bene, infatti, che i due mali storici della nostra terra sono un’ economia aggrappata alla spesa pubblica e la debolezza del nostro tessuto sociale di fronte alla micro e macro criminalità. Il nostro Governo nazionale, con le norme varate nell’ultimo anno, ha ridotto i reati legati alla micro criminalità del 15% rispetto allo scorso anno e percentuali maggiori si sono avute per ciò che concerne la macro criminalità. E’ evidente che dobbiamo perseguire l’obiettivo di togliere ossigeno a coloro che voglio condizionare negativamente i nostri territori. Le "ronde" non risolvono il problema della repressione ma sono utilissime per la prevenzione. Vogliamo, veramente, dire che "occhi puntati sulla città", che scrutino e segnalino fatti anomali, sospetti, o addirittura criminosi, alle forze dell’ordine non siano una operazione da incoraggiare? E’ indubbio che le "ronde" siano un fattore positivo. Tenere gli occhi aperti, in questo caso, significa davvero fare prevenzione. Inoltre… nessuno ha mai osservato le nostre vie cittadine piene di cartacce, sacchetti di immondizia, cicche di sigarette? La gente non ha rispetto ne dell’ambiente ne del prossimo, ebbene, una ronda che richiami il cittadino anche su atti di inciviltà aiuta a migliorare il contesto . Bravo al sindaco di Santa Caterina ad aver avviato il progetto e bravi a chi, senza cadere in condizionamenti ideologici, avvieranno le "ronde". Per decenni ci è stato detto vietato vietare e tutti hanno fatto quello che volevano, il risultato è una propensione al degrado ed alla inciviltà. Aggiustare il tiro con buone iniziative come quella che vede protagonista Fiaccato è cosa buona, naturalmente, come dice il nostro Prefetto, nel pieno rispetto delle regole>>. Queste le affermazione del deputato nazionale Alessandro Pagano.

 

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Aprile 2024 Prossimo mese
L M M G V S D
week 14 1 2 3 4 5 6 7
week 15 8 9 10 11 12 13 14
week 16 15 16 17 18 19 20 21
week 17 22 23 24 25 26 27 28
week 18 29 30
Nessun evento

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter