Lunedì, 11 Dicembre 2017

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

#migranti: in arrivo #terroristi da nuove rotte Africa, #governo non dorma

 

 

"Il Governo continua irresponsabilmente a sottovalutare quanto la Lega denuncia da settimane e cioè l'arrivo di pericolosi potenziali terroristi attraverso le nuove rotte di migranti dall'Africa, dalla Tunisia verso la Sicilia e dall'Algeria verso la Sardegna.


Ieri un algerino sospettato jihadista è stato bloccato a Roma, giunto in Italia tramite un natante di fortuna, e ora in attesa che di essere rimpatriato. Ciò mentre in Sicilia negli ultimi due mesi si è registrata una preoccupante escalation di sbarchi fantasma dalla Tunisia, in prevalenza delinquenti usciti dalle patrie galere grazie a indulti vari, e con il rischio paventato circa la presenza di terroristi. Da settimane abbiamo acceso i riflettori su questa nuova emergenza, tra il solito snobismo del Pd e della sinistra che prima ci dà dei razzisti salvo poi copiare le nostre ricette, come sul blocco delle navi Ong, sullo stop agli sbarchi e sugli aiuti direttamente in Libia. Ora la storia si ripete per gli sbarchi dalla Tunisia.

Nei prossimi giorni porteremo il caso all'attenzione di tutti i media nazionali. La Sicilia e i siciliani non ne possono più. Ma tra meno di un mese si cambia registro. Con Musumeci governatore e la Lega-Noi con Salvini in consiglio regionale la Sicilia si riapproprierà del proprio destino. Stop a tutti gli sbarchi, ne va della sicurezza del Paese. In merito sosterremo la richiesta di Musumeci di essere nominato commissario dell'immigrazione".

Così il deputato Alessandro Pagano della Lega-Noi con Salvini.

Roma, 7 ottobre 2017

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Dicembre 2017 Prossimo mese
L M M G V S D
week 48 1 2 3
week 49 4 5 6 7 8 9 10
week 50 11 12 13 14 15 16 17
week 51 18 19 20 21 22 23 24
week 52 25 26 27 28 29 30 31

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter

Login Form