Mercoledì, 23 Maggio 2018

 

-

 

 

-

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

#davos : meno #Soros, più #Trump

 

 

 

"Il magnate Soros da Davos attacca i giganti del web, perché "tolgono autonomia di pensiero".

Pillole 03/2018


 

 

 

È proprio il caso di dire quando il bue dice cornuto all'asino.. Certamente i colossi di internet stanno facendo il bello e il cattivo tempo di questa epoca, ma la verità è che nell'era del web il popolo non è più costretto a bersi l'informazione taroccata della tecnofinanza, ad accettare supinamente il politically correct imposto dalle grandi lobby mondiali.

Il web ha tolto dalle mani di Soros, e di quelli come lui, il giocattolo di manipolare e influenzare le menti delle persone.

Ecco perché attacca pure Trump, perché sta scardinando gli ingranaggi di questo sistema. Uno di questi ingranaggi era che Soros manipolava nelle tenebre, adesso invece è stato stanato. L’opinione pubblica mondiale ora lo conosce e lo potrà combattere. Ed è quello che faremo anche in Italia e in Europa con la Lega. Più Trump, più Salvini e meno Soros".

Così il deputato Alessandro Pagano della Lega-Salvini premier.

@alepaganotwit

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Maggio 2018 Prossimo mese
L M M G V S D
week 18 1 2 3 4 5 6
week 19 7 8 9 10 11 12 13
week 20 14 15 16 17 18 19 20
week 21 21 22 23 24 25 26 27
week 22 28 29 30 31

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter