Sabato, 22 Febbraio 2020


-



.

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

#Salvini a #Bibbiano: 'i #bambini sono dei genitori, non dello Stato'

 

 

 

Questa non è una serata di partito ma che vuole unire le persone perbene e la politica perché di mezzo ci sono dei bambini'.  “I bambini sono della mamma e del papà, non dello Stato o di una burocrazia'.


Lo afferma Matteo Salvini, leader della Lega, che per il suo comizio a Bibbiano in conclusione di una campagna in Emilia per le regionali che lo ha visto protagonista assoluto sceglie di cedere la scena. Il palco (senza simboli del Carroccio) allestito nella piazza davanti al municipio del Comune diventato il simbolo dei presunti affidi illeciti di minori, viene infatti lasciato ai genitori che si dichiarano vittime della sottrazione dei loro bambini da parte dei servizi sociali. Ad ascoltarli circa 1500 persone.

'Questa - anticipa Salvini - non è una serata di partito ma che vuole unire le persone perbene e la politica perché di mezzo ci sono dei bambini e mi dispiace che a qualche metro di distanza ci sia qualcuno che fa polemica (le Sardine, come foto sotto ndr) perché sul bene dei bambini la politica non dovrebbe dividersi'. Bibbiano, prosegue Salvini, 'è un Comune di gente perbene, laboriosa, patria del Parmigiano reggiano.

E da domani faremo tutto il possibile perché venga ricordato non per i bambini rubati, ma per la bellezza e l'onestà dei suoi cittadini'. Conclude Salvini: 'Non siamo qua ad accusare qualcuno, vogliamo solo giustizia'.

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Febbraio 2020 Prossimo mese
L M M G V S D
week 5 1 2
week 6 3 4 5 6 7 8 9
week 7 10 11 12 13 14 15 16
week 8 17 18 19 20 21 22 23
week 9 24 25 26 27 28 29

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter