Domenica, 14 Aprile 2024


-



.

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

BIGLIETTI AEREI CARI E SCARSA EFFICIENZA DEI SERVIZI: Ryanair gioca sporco contro la nascente nuova compagnia AeroItalia.

 

 

 

 

 

 

 

RENATO SCHIFANI E VITO RIGGIO INTERROMPANO QUESTO GIOCO CHE DANNEGGIA LA LIBERA CONCORRENZA E I PASSEGGERI SICILIANI.

Scrivo con cognizione di causa perché, per primo e più volte ho pagato a i ritardi pazzeschi causati da Ryanair.


La stravagante quanto utilitaristica politica dei prezzi di Ryanair e la gestione “allegra” degli orari di partenza/arrivo, soprattutto nelle fasce serali, è un vero e proprio attacco alla sanità mentale di chi per ragioni personali o di lavoro deve viaggiare.

Per non parlare prezzi esorbitanti delle partenze programmate a ridosso delle festività, o dei biglietti acquistati all’ultimo per cause di forza maggiore.

Mesi fa, fu molto apprezzato l’intervento del Presidente alla Regione Siciliana Renato Schifani, contro l’oligopolio di fatto tra Ita Airways e Ryanair, ma Ryanair continua imperterrita a fare il bello e il cattivo tempo, manipolando la vita dei passeggeri, il cui umore è ai minimi termini e, ostacolando di fatto, i piani di sviluppo di Aeroitalia, nascente compagnia aerea italiana che si propone agli utenti,  come alternativa al CARTELLO Ita-Ryanair, nei collegamenti tra la Sicilia e il resto d’Italia.

Importantissima e condivisibile pertanto la denuncia pubblica, avvenuta a mezzo stampa giorni fa, di AeroItalia, la quale ha giustamente chiesto l’intervento urgente delle Autorità e del  Presidente Schifani in primis, per contrastare la CONCORRENZA SLEALE del vettore anglo-irlandese che, forte del proprio strapotere politico-economico-finanziario, mira a danneggiare le operazioni di insediamento della compagnia aerea italiana, negli aeroporti  e nelle tratte siciliani.

La presenza di un terzo vettore infatti avrebbe molteplici benefici per i siciliani  avvicinandoli  sempre più al principio, mai attuato, della continuità territoriale.

È chiaro che se gli irlandesi dovessero farcela a “uccidere nella culla” AeroItalia, dopo qualche mese il danno si riverserebbe sui siciliani.

Io il primo da oggi, quando potrò, viaggerò AeroItalia e nel frattempo ognuno è chiamato a fare la propria parte.

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Aprile 2024 Prossimo mese
L M M G V S D
week 14 1 2 3 4 5 6 7
week 15 8 9 10 11 12 13 14
week 16 15 16 17 18 19 20 21
week 17 22 23 24 25 26 27 28
week 18 29 30
Nessun evento

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter