Giovedì, 07 Dicembre 2023


-



.

 

 

 

Seguimi su Facebook e Twitter

PERICOLOSISSIMI VENTI DI GUERRA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dopo il colpo di stato in Niger e la rimozione del presidente-fantoccio voluto da Parigi per consentire ai francesi di fare tutti gli affari possibili con l’uranio e l’oro di questo ricchissimo paese, la Francia ha chiesto soccorso agli Usa e così l'organizzazione dell'Africa occidentale ECOWAS, controllata dalle stesse potenze occidentali, ha annunciato l'intenzione di attaccare il Niger.


I  Paesi limitrofi al Niger, Mali, Burkina Faso e Guinea, hanno dichiarato che l'attacco al Niger sara considerato un attacco contro tutti loro e che interverranno militarmente a difesa del Niger.

Anche l'Algeria ha annunciato che interverrà militarmente se il Niger venisse attaccato. L’Algeria è alleata di ferro di Russia e Iran e quindi se l’Algeria interverrà militarmente sarà conseguente l’intervento anche di questi ultimi paesi.

USA e Francia hanno confermato il sostegno all'intervento militare di ECOWAS. Nelle loro intenzioni c’è la volontà di una nuova guerra nel mondo come in Siria e Ucraina.

Nel frattempo il parlamento della Nigeria che confina con il Niger e che fa parte di ECOWAS ha detto di no a un attacco contro il Niger. La stessa cosa sta facendo il Benin

Insomma ancora una volta di Stati Uniti dell’amministrazione Biden e la Francia di Macron che vorrebbero intervenire per motivi geopolitici e coloniali si ritrovano isolati, ma i rischi di una guerra, che potrebbe diventare mondiale, sono altissimi.

Cerca nel sito

Appuntamenti

Mese precedente Dicembre 2023 Prossimo mese
L M M G V S D
week 48 1 2 3
week 49 4 5 6 7 8 9 10
week 50 11 12 13 14 15 16 17
week 51 18 19 20 21 22 23 24
week 52 25 26 27 28 29 30 31
Nessun evento

Social Network

diventa Amico di Alessandro Pagano su Facebook diventa supporter di Alessandro Pagano su Facebook Alessandro Pagano su You Tube Alessandro Pagano su Flickr Alessandro Pagano su Twitter